Sassofeltrio

Atti sessuali con 15enne, prof patteggia

Ha patteggiato due anni di carcere, pena sospesa, il professore di un istituto superiore di Rimini a processo per aver avuto una relazione con una studentessa di 15 anni. Lo riporta la stampa locale ricordando che l'uomo, 46 anni, era stato arrestato dalla polizia il 30 gennaio con l'accusa di atti sessuali su minorenne. Il prof era stato fermato dalla squadra mobile la mattina mentre andava a scuola. Come provvisionale alla parte lesa sono stati disposti 10mila euro. La vicenda era emersa quando alcuni studenti avevano ricevuto un file audio in cui si parlava della relazione e si sentiva la voce del prof mentre proponeva alla ragazza giochi erotici. Il file arrivò al preside e ad alcuni genitori. Dall'istituto era così partita la segnalazione alla polizia, che aveva attivato le indagini scoprendo i comportamenti illeciti dell'insegnante.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie